• COMUNICATO STAMPA ANSA "LA COLLEZIONE COUTURE SPOSA 2020/21 APRE ALL’ELEGANZA E ALLA BELLEZZA"

Via della Spiga Milano, affermato brand dell’alta moda sposa, lancia la collezione ‘Couture Sposa 2020/21’ come occasione per intraprendere un viaggio alla ricerca della definizione più appropriata del concetto di bellezza, da sempre considerato non solo come piacevolezza estetica ma anche benessere personale che favorisce una suggestione positiva.

“Un cielo stellato, un campo di papaveri, un’installazione artistica, il sorriso di un passante: tutto è bellezza e questo ricerchiamo e vogliamo per i nostri abiti da sposa, unici, ricercati, raffinati, semplicemente belli da vedere e piacevoli da indossare. La collezione Couture Sposa 2020/21 di Via della Spiga Milano è una rappresentazione onirica disvelata e tradotta in realtà come rappresentazione di memorie, di sensazioni, di ricordi d’infanzia. Si respirano pulsioni forti e contrapposte. Il richiamo alla tradizione nelle scelte sartoriali di tessuti e tagli, come pure l’aspirazione ad un futuro fatto di essenzialità, di modernità, di visioni prospettiche”.

Così Francesco De Gennaro, CEO di Via della Spiga Milano, sottolinea l’importanza della scelta adottata dal rinomato brand: una scelta che non obbedisce a leggi di mercato, alle tendenze o al mainstream, ma nasce piuttosto dal desiderio di celebrare inderogabilmente la virtù della grazia, dell’eleganza e della raffinatezza.

“’La bellezza è una promessa di felicità’”, ha detto Stendhal. Nessuna definizione potrebbe essere più adeguata – afferma il CEO di Via della Spiga Milano – ad un abito pensato e realizzato per essere portatore sano di gioia e felicità in un giorno così speciale come quello delle proprie nozze. Alla bellezza della natura fa da contrappeso l’incanto che nasce dall’intelligenza dell’uomo. Uno stupore, una meraviglia che trova la sintesi perfetta nell’arte, intesa come esaltazione del talento inventivo e della capacità espressiva dell’uomo”.

La forza di queste suggestioni le ha provate chi ha assistito alla presentazione della collezione Couture Sposa 2020/21 di Via della Spiga Milano. “L’abito firmato Via Della Spiga Milano – commenta il CEO della Maison – è un capo unico, speciale ed iconico, pensato per una sposa idealista e sicura di sé, pragmatica e sognatrice allo stesso tempo. Una donna fiduciosa del domani che confida nella magnificenza delle proprie aspirazioni. Sua è la vita, suo l’incanto e la meraviglia, come suo è il futuro”

LEGGI QUI L'ARTICOLO SU ANSA